Violento schianto sulla Ragusa-Catania: cinque i feriti, di cui due gravi

0

È di cinque feriti, due dei quali in gravi condizioni, trasferiti in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania, il primo bilancio dell’incidente stradale avvenuto oggi pomeriggio sulla Ragusa – Catania, all’altezza del bivio per Vizzini.

Tra i feriti: due sono di Catania, due coniugi di Vizzini e uno di Palermo. Di tutti e cinque non sono state rese note le generalità.
Tre i mezzi coinvolti, due auto e un autoarticolato, che pare procedessero verso il capoluogo etneo.

incidente_rgcatania1

Sul posto, i vigili del fuoco di Vizzini che hanno prestato i primi soccorsi, estraendo i feriti dalle lamiere contorte delle auto; i carabinieri di Palagonia; una pattuglia della polizia stradale di Ragusa; gli agenti della forestale e della polizia municipale.
Si è trattato di un incidente molto grave. Sul posto anche le ambulanze per soccorrere nell’immediato i feriti.

Immaginabile il caos stradale che si è venuto a creare, nei momenti successivi al violento schianto, considerato il fatto che il transito veicolare è stato bloccato per consentire i soccorsi e i rilievi del sinistro.
Per questo, subito dopo, i rappresentanti delle forze dell’ordine hanno fatto convergere i mezzi in transito su arterie secondarie, per far defluire l’ingorgo.

A rilevare il sinistro, per stabilirne la dinamica, sono impegnati in queste ore i militari dell’Arma della stazione di Palagonia.