Marina di Ragusa perde un locale storico: demolito il ristorante “Alberto” del mago del pesce

37

Dopo la morte del titolare, il cuoco Alberto, anche definito “il mago del pesce“, circa 5 anni fa, il locale storico era passato ai figli, fino al 2013, quando gli eredi hanno deciso di vendere la struttura, che resta nella memoria della gran parte dei ragusani.

Celebre già dagli Anni ’60 e rinomato per la qualità della sua cucina, negli Anni ’80 e ’90 è stato il luogo prescelto da tante famiglie per festeggiare le ricorrenze più importanti.
Per tanti ragusani, resta il ricordo di quei momenti familiari trascorsi nel segno dalla buona cucina di pesce in uno dei primi locali del quartiere balneare.

Oggi le mura dello storico locale sono state abbattute per volere dei nuovi acquirenti. In una sola mattinata, della struttura non sono rimaste che le macerie.

Da queste potrebbe sorgere forse una nuova attività dedita al turismo d’élite, forse un piccolo albergo con poche suites, oppure potrebbero sorgere dei piccoli appartamenti, anche questi da destinare ai visitatori che desiderino fare tappa in provincia, proprio ad un passo dal mare ibleo, reso celebre dalla tv e dal cinema.