Altra mucca morta in mare: è “giallo”

27

Anche in questo caso si tratterebbe di un bovino proveniente da un allevamento non italiano. Dopo il caso di Punta di Mola, a Marina di Ragusa, a distanza di 48 ore la carcassa di un’altra mucca è stata rinvenuta lungo la costa iblea. Questa mattina la carcassa di una mucca si è spiaggiata nell’arenile di Maganuco, nella zona tra Marina di Modica e Pozzallo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco insieme alle Forze dell’ordine. I veterinari dell’Asp hanno preso parte alle operazioni di recupero del bovino per individuarne la provenienza. Come detto, sarebbe un animale non di allevamenti italiani. L’ipotesi è che insieme ad altri bovini si trovasse su una nave. L’animale è morto e sarebbe stato abbandonato in mare. Ovviamente è tutto da verificare. Quel si sa, è che non accade di rado che vi siano tratte di commercio di bovini dal Nord dell’Africa (la Tunisia in particolare) e la Francia.