Allaccio abusivo per far ‘girare’ le giostre, scattano i sequestri a Marina di Acate

21
Sequestro-giostre

Di questi tempi risparmiare un po’ non fa mai male. A meno che non si tratti di un risparmio con mezzi non proprio legali.

I carabinieri hanno scoperto che, a Marina di Acate, un piccolo luna park sul lungomare, aveva azzerato i costi per l’energia elettrica con un allaccio abusivo. In pratica, a seguito di un controllo, i militari dell’Arma della stazione di Acate hanno appurato che per alimentare alcune giostre, era stato realizzato un allaccio abusivo alla rete dell’Enel.

Le giostre sono state poste sotto sequestro su disposizione della Procura di Ragusa, mentre i giostrai, quattro in tutto, sono stati denunciati a piede libero.

I carabinieri assicurano che effettueranno analoghi controlli in altre città, per tutto il periodo estivo.