Il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia in visita istituzionale a Ragusa

26
Riccardo Galletta

Visita istituzionale, questa mattina a Ragusa, del Generale di Brigata Riccardo Galletta, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, con sede a Palermo. Galletta si è inizialmente recato in visita al Comando Provinciale di Ragusa, dov’è stato accolto dal Comandante Provinciale, Ten. Colonnello Sigismondo Fragassi, e ha incontrato tutti i Comandanti di Reparto della Sede, delle Compagnie, Tenenze e Stazioni distaccate, nonchè una rappresentanza dei militari in congedo dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Il Generale ha sottolineato l’importanza del dispositivo territoriale nella difesa dei cittadini e nella lotta alla criminalità organizzata e comune. Durante l’incontro con il personale, il Generale ha tenuto a ringraziare il personale per il quotidiano impegno svolto sul territorio, soffermandosi sull’importanza delle Stazioni e della figura del Carabiniere, che devono confermarsi nel tempo come punto di riferimento per il cittadino rinsaldando così il rapporto di fiducia da sempre esistente tra l’Arma e la popolazione. Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai rappresentanti dell’Arma in congedo, che negli anni del servizio attivo hanno contribuito in maniera determinante alla “costruzione” del prestigio dell’Istituzione.

Il Comandante Provinciale Fragassi ha voluto ringraziare Galletta per la visita e per le parole di stima che ha avuto per l’Arma Iblea, garantendo, anche a nome di tutti i suoi militari, il massimo impegno da parte di tutti i Carabinieri.

Il Comandante della Legione subito dopo si è recato a Palazzo di Giustizia, dove si è intrattenuto a colloquiare con il Presidente del Tribunale, Giuseppe Tamburini, e con il Procuratore, Carmelo Petralia. Successivamente ha incontrato il Vescovo della Diocesi, Mons. Paolo Urso e il Sindaco di Ragusa, Federico Piccitto.