Addio all’Estate Mazzarelli, tanti premi in palio per chi acquista i biglietti della lotteria locale

0
Alcuni dei componenti il Comitato Mazzarelli

A Marina di Ragusa fervono i preparativi per la 26° edizione dell’Addio all’Estate Mazzarelli, l’evento in 4 giorni, dal 17 al 20 settembre, organizzato dall’omonimo comitato.

Il Comitato Mazzarelli si è formato, in modo del tutto spontaneo, nel 1983, e conta oggi 11 componenti, alcuni dei quali sono delle vere e proprie memorie storiche della frazione balneare ragusana. A cominciare dal Presidente Crocifisso Ruggiero, che ama parlare dell’Addio all’Estate come di una propria creatura, e continuando con il vicepresidente Angelo Martorana, con Francesco Bocchieri, Giovanni Mezzasalma, Lucio Schembari, Daniele Savasta, Vincenzo Cascone, Alessandro Martorana, Giovì Ruggiero, Gino Iacono e Giuseppe Alabiso.

Pensionati, imprenditori e commercianti accomunati dalla passione per Marina di Ragusa e che, in questi giorni che precedono l’Addio all’Estate, è possibile incontrare ogni pomeriggio in piazza Duca degli Abruzzi per la vendita dei biglietti della lotteria locale, la cui estrazione è in programma domenica 20 settembre alle ore 20, prima dello spettacolo teatrale conclusivo. I biglietti costano 3 euro e a chi ne acquisterà due verrà regalata una bottiglia da 33 cl di salsa biologica di pomodoro ciliegino offerta da Scirocco Bio. Tre i premi che saranno assegnati: una mountain bike, un iPhone 6 e, al primo premio, una vacanza in Campania per due persone nel periodo dal 5 all’8 dicembre, per visitare i suggestivi mercati e presepi di Napoli. In palio anche una gita per due persone a Forza d’Agrò, nel catanese, domenica 22 novembre.

La festa, che di solito si è svolta la seconda domenica di settembre, quest’anno è stata posticipata dal sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, per consegnare a turisti e commercianti di Marina una settimana in più d’estate, in linea con il calendario.

Si comincia giovedì 17 settembre quando, in piazza Duca degli Abruzzi, si terrà lo spettacolo di danza classica e moderna a cura del maestro Vladan Jovanovic. Lo spettacolo vedrà protagonisti i bambini e i ragazzi, principianti ed esperti, di 8 scuole di Ragusa e Santa Croce Camerina e, nello specifico, della Most of King, A.S.D. Mila Plavsic, Studio Danza Khoreios, Flamenco, A.S.D. La scuola di Mila, Danza per dire, Arte Mia e La Libellula