Droga in casa, finisce ai domiciliari un incensurato di Ispica

1
Droga, arrestato ispicese
Immagine di repertorio

Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è il risultato di una operazione antidroga condotta ieri mattina dai Carabinieri della Compagnia di Modica.

I militari dell’Arma hanno svolto l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti ponendo attenzione, soprattutto, sulle piazze maggiormente frequentate dai giovani e su alcune zone che, specie negli ultimi tempi, sono state segnalate da diversi cittadini quali punti di ritrovo per lo spaccio.

I militari del Nucleo Operativo di Modica, infatti, con l’ausilio di unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi, hanno sottoposto a controllo diversi giovani, tra i quali, a Ispica, è stato sorpreso un 31enne in possesso di sostanze stupefacenti.

In casa sua aveva 32 grammi di hascisc. La sostanza stupefacente, nonostante fosse ben nascosta e suddivisa in diverse bustine di cellophane, non è sfuggita al fiuto dell’unita cinofila dei Carabinieri.

Inoltre, nel corso della perquisizione, nell’abitazione del 31enne i militari dell’Arma hanno rinvenuto materiale per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino di precisione e due coltelli con le lame intrise di sostanza stupefacente e verosimilmente utilizzati per il taglio della droga. A conclusione del controllo, quindi, i Carabinieri hanno provveduto a sequestrare il tutto ed hanno tratto in arresto il 31enne, un incensurato di Ispica.