Monsignor Urso cittadino onorario di Ragusa. Il sindaco: “Ha voluto bene a questa città”

2
cittadinanza onoraria al vescovo Urso

IMG_5852Alla presenza delle autorità e di alcuni rappresentanti del consiglio comunale (Maurizio Tumino, Giorgio Massari e Maurizio Porsenna), il sindaco, Federico Piccitto, ha conferito la cittadinanza onoraria a monsignor Paolo Urso che sabato lascerà la guida della diocesi iblea.

“Il vescovo Urso è un valore per questa nostra città, per l’impegno che ha profuso, in questi tredici anni, per il bene comune” – ha detto il primo cittadino.

Monsignor Paolo Urso, che si è detto onorato per il conferimento della cittadinanza onoraria, ha affermato: “Con le comunità cittadine e con le varie autorità ho sempre avuto un rapporto di reciproco rispetto, di grande cordialità umana”.

A nome del consiglio comunale è stato il consigliere Porsenna a porgere un saluto e un ringraziamento al vescovo. Poi è stata la volta del prefetto che ha pronunciato parole ricche di riconoscenza e affetto.