Nino Baglieri, ‘L’atleta di Dio’. Il 2 marzo la prima del film sul ‘santo di Modica’. Ecco il trailer

63
Nino Baglieri, ora un film sulla sua vita


A nove anni dalla morte, sarà proiettato per la prima volta il film sulla sua vita. Nino Baglieri, colui che era già in vita chiamato il ‘santo di Modica’, sarà ricordato nella sua città, nel cin teatro ‘Don Bosco’, a due passi dalla casa dove ha vissuto per anni con la croce sul petto e il sorriso sulle labbra.

Il film è stato realizzato dal Cgs Life di Biancavilla in collaborazione con il Cgs Quasimodo di Modica. E’ stato girato quasi interamente a Modica. 

Verrà proiettato il 2 marzo.

Nel 2012, a cinque anni esatti dalla nascita in cielo, era stato avviato l’iter per il processo di beatificazione alla presenza dell’allora rettor maggiore dei Salesiani, don Chavez.

Nel 2014, il 2 marzo, il vescovo di Noto, Antonio Staglianò, ha istituito il processo diocesano, dopo avere ottenuto il benestare da parte dei vescovi di Sicilia. La causa è ancora in corso.