‘Seconda Primavera’: l’anteprima nazionale al cimena Lumière di Ragusa

0

L’Anteprima nazionale esclusiva del film “Seconda Primavera”  al Cinema Lumière si è tenuta lo scorso 1 febbraio.

Alla proiezione del film, presentata dal critico cinematografico Danilo Amione, erano presenti il regista Francesco Calogero e l’attore protagonista Claudio Botosso.
Il film è uscito in tutta Italia giovedì, ed oltre a quella di Botosso vanta le interpretazioni di Nino Frassica e Tiziana Lodato affiancati da un cast di giovani e validi attori.
Nel suo settimo lungometraggio, Calogero narra le vicende  dell’architetto Andrea il quale, cercando acquirenti per la sua villa al mare, conosce l’anestesista Rosanna, moglie di Riccardo, aspirante scrittore. Durante la notte di Capodanno, Andrea presenta Riccardo alla studentessa Hikma, che lo aveva colpito per la somiglianza con la moglie Sofia, morta quattro anni prima nella villa. Mesi dopo, nel sapere che Hikma aspetta un figlio da Riccardo,  Andrea propone loro di abitare con lui nella villa al mare.
Intanto il rapporto quotidiano con la giovane donna, costringe Andrea a interrogarsi su questioni sopite da lungo tempo.

La seconda primavera della storia rappresenta dunque, una nuova stagione di passioni, che segna la rinnovata apertura alla vita di Andrea.