E’ l’estate delle tartarughe: altre 72 nate a Pozzallo

52
Immagine di repertorio

Settantadue tartarughine sono nate nella notte tra sabato e domenica a Pozzallo. Una tartaruga ‘caretta caretta’ aveva deposto le uova il 6 luglio scorso e da quel momento il nido è stato monitorato.

“Anche questa schiusa sarà oggetto di monitoraggio e studio per capirne le dinamiche rispetto alle altre due gia’ rilevate nei giorni scorsi”, ha spiegato Carmelo Alfano, dirigente della ripartizione faunistico venatoria di Ragusa, riferendosi alle schiuse di Punta Secca, la spiaggia di Montalbano e ad un’altra di Pozzallo a duecento metri da quella di sabato stanotte. Questi esemplari sono stati catturati e saranno reintrodotti in mare aperto a circa 3 miglia al largo, “operazione necessaria per garantire il successo al 100 per cento della sopravvivenza nella primissima fase della loro vita”