‘Una lettera dal sud’, quando i personaggi e i colori della provincia iblea fanno innamorare

8

Una video lettera per la fidanzata ed ecco che si svela la magia della provincia iblea.

Stiamo parlando del progetto ironico, leggero, poetico di Antonio Carnemolla, originario di Marina Di Ragusa, ora trasferitosi a Padova, che con ‘Una lettera dal Sud’ ha voluto raccontare la provincia di Ragusa, in particolare la bellezza di Punta Secca alla sua fidanzata, a Silvia, che non è una musa leopardiana ma, ci assicura ridendo Antonio, esiste davvero.

Come nasce il progetto di queste video lettere?

È un’idea nata quasi per caso. Dal 2004 lavoro a Padova e ogni volta che ritorno in Sicilia sento sempre più forte, più viscerale il legame con la mia terra. Pur rendendomi conto che la Sicilia è l’isola dalle mille contraddizione, amo questi posti e volevo che Silvia li conoscesse e li sentisse dentro come li sento io. Lei è veneta e viene in vacanza in Sicilia sempre per troppo poco tempo e così ho cercato il modo di presentarle a fondo la nostra terra. Che poi è un modo anche per ritrovare me stesso.

Video nati dall’amore per la tua terra, ma anche dalla passione per i cortometraggi…

Esatto. Io sono un regista di cortometraggi e un saltimbanco. L’arte è una parte imprescindibile della mia vita e per questo ho sentito il bisogno impellente di creare a Padova un format che richiamasse altre persone che hanno la mia stessa passione. Per questo ho ideato Padova Street Show, un festival dedicato agli artisti di strada simile a quello che ogni anno si svolge a Ragusa Ibla.

E questi video come sono stati accolti dalla persone che non vivono in Sicilia, che magari potrebbero non comprendere i ritmi lenti, questo legame così genuino e intimo con la nostra terra?

Per rispondere a questa domanda vi dico cosa mi è accaduto appena qualche giorno fa. Una coppia che è stata in vacanza nella nostra provincia questa estate, mi ha detto che guardando i video hanno rivissuto quei ricordi, si sono nuovamente innamorati della nostra Isola. Questa per me è stato uno dei migliori riscontri.

E adesso? Ci saranno altri video o altri progetti simili?

Un progetto a lungo termine è quello di rendere queste lettere un unico film. A breve termine invece c’è il progetto di Una Lettera dal nord, che io scriverò a Giovanni 81.

Chi è Giovanni81? per scoprirlo dovete guardare il video.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=oeBpxhZurCE&feature=share[/youtube]