Modica, il sindaco Abbate rincorre i ladri per le campagne di Frigintini

22

Notte movimentata a Frigintini, con alcuni ladri messi in fuga dall’arrivo della Polizia. E insieme agli agenti c’era anche il sindaco, Ignazio Abbate. 

Erano da poco passate le 23,30 quando un uomo ha notato l’ingresso di un’auto sospetta in un terreno. Qualcuno è sceso dal mezzo e ha spento le luci.

L’uomo che ha notato la scena ha chiamato la Polizia, e anche il primo cittadino, che abita a pochi passi di distanza.

Ne è nata una corsa tra i campi e le stradine di campagna alla quale ha preso parte anche il sindaco. Purtroppo, essendo tra l’altro in piena notte, i malviventi sono riusciti a fuggire.

Ma hanno lasciato l’auto sul posto, che non sarebbe rubata. Ora le indagini proseguono per individuare gli autori del tentato furto.

Negli ultimi tempi si sono registrati diversi episodi di furti di bestiame. Tante le case svaligiate soprattutto nelle zone di campagna. E l’allarme tra la popolazione è alto.