I 5 stelle ricomprano la sua casa finita all’asta, ma lei si candida con Forza Italia

6
Un momento della 'cerimonia' di riconsegna della casa alla famiglia Guarascio

Martina Guarascio candidata di Forza Italia alle Regionali.

La notizia è stata data dall’onorevole Nino Minardo.

Era il gennaio dello scorso anno quando il Movimento 5 stelle ricomprava la casa della famiglia Guarascio messa all’asta. 

Nel maggio del 2013 il padre Giovanni si diede fuoco per protestare, tentando di bloccare lo sfratto. 

Dinanzi all’immobile di via Brescia, un anno e mezzo fa un piccolo comizio dei big dei 5 stelle, Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista e Giancarlo Cancelleria, per la riconsegna dell’immobile alla famiglia. 

I soldi sono stati messi a disposizione grazie ai tagli delle indennità dei deputati regionali grillini.

Ora, però, la decisione di Martina di correre con la lista di Berlusconi.