Il teatro della Quasimodo sarà intitolato a Marcello Perracchio

0

La decisione è stata annunciata questa mattina in conferenza stampa dal sindaco, Federico Piccitto, nel corso della presentazione della stagione teatrale del ‘Quasimodo’.

Una decisione che arriva a breve distanza dalla scomparsa dell’attore ragusano, conosciuto e amato in tutto il mondo nei panni del dottor Pasquano, il burbero medico legale della serie ‘Il Commissario Montalbano’.

La richiesta di intitolare un teatro a Perracchio è stata avanzata da più parti, raccogliendo subito il positivo riscontro da parte dell’amministrazione, e del sindaco Piccitto in particolare, il quale ha manifestato parole di particolare affetto anche alle esequie. 

In tutti la consapevolezza che Perracchio meriterebbe l’intitolazione del teatro ‘La Concordia’, ma al momento questo è un primo importante segnale. 

“Qualcuno – ha detto Piccitto – dirà magari che il teatro da dedicare a Marcello doveva essere il Marino. Dico chiaramente dedichiamo questo teatro che sta riscuotendo enorme successo, nel tempo si potrà pensare di intitolargli il teatro la Concordia, ex cinema Marino, quando verranno completati i lavori di recupero. Ma voglio chiudere in questo modo lo spazio a ogni polemica, che nulla ha a che vedere con lo spirito di questa decisione. Che rimane il voler dare un segnale chiaro, di riconoscenza e di testimonianza di quanto Marcello sia stato importante per noi”.