Incidente sulla Ispica – Pozzallo, muore Salvatore Di Stefano

130
Immagine di repertorio

Un pozzallese di 67 anni, Salvatore Di Stefano, è morto ieri sera nello scontro tra un’auto e la sua moto, lungo la Pozzallo-Ispica. Soccorso e trasportato in ambulanza all’ospedale di Modica, è morto dopo vari tentativi di rianimazione per le diverse fratture riportate. I rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri della compagnia di Modica, sul posto anche i vigili del fuoco.

Dalle prime ricostruzioni dei militari della stazione di Ispica, pare che la vittima sia finita contro una Suzuki Vitara e che l’impatto sia stato frontale perché i due mezzi viaggiavano su opposti sensi di marcia. Le cause sono da accertare, ma la peggio, com’è ovvio, è toccata al centauro. L’uomo, subito soccorso, è poi deceduto in ospedale per le gravi fratture riportate nello schianto. L’incidente è avvenuto al km o,700 della Ispica – Pozzallo, un’arteria nota per altri gravi incidenti, molti con esito mortale.

Tutte le ipotesi sono, al momento, al vaglio degli investigatori, che non starebbero escludendo nemmeno l’ipotesi del malore.