Tragedia della disperazione a Vittoria

1249

Un giovane di 31 anni ha compiuto un gesto estremo ieri pomeriggio. Alla base del disperato gesto ci sarebbero problemi di natura economica. Un’azienda agricola che, come tante altre, non riesce a venir fuori dalla gravissima crisi che sta devastando il terrore, alla base di questo disperato atto.

È avvenuto nelle campagne di Scoglitti.

La notizia è rimbalzata sui social. L’onorevole Ciccio Aiello scrive: “Bisogna portare in Parlamento la tragedia del lavoro e delle aziende serricole. Fermare questa ruota di speculazione di politiche criminali e di indifferenza. Moratoria per i debiti in riscossione e con le banche”. Gli attestati di cordoglio e di rabbia per questa morte sono tantissimi.