Due serate dedicate al grande teatro siciliano con la compagnia G.o.D.o.T.

62

La letteratura e il teatro siciliani al centro della seconda lezione-spettacolo di quest’anno della Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa, con le coinvolgenti musiche del maestro Pietro Cavalieri.

Reduci dallo straordinario successo a Roma, con la messa in scena de “L’aumento” di Georges Perec all’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, ospiti di Massimo Venturiello, gli attori della compagnia diretti da Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna si apprestano a vivere un altro intenso fine settimana, sabato 28 aprile, alle ore 21, e domenica 29 aprile, alle ore 19, al Teatro Ideal di Ragusa, dedicato al grande teatro, stavolta siciliano.

In scena saranno circa in 30, per raccontare tutti i colori dell’Isola, attraverso i più grandi autori e le musiche originali per coinvolgenti ballate in dialetto. Due serate ricchissime di emozioni, un viaggio attraverso la grande tradizione di una terra, la Sicilia, unica nel suo genere e, sicuramente, una delle aree geografiche più vive dal punto di vista del teatro e in genere dello spettacolo.

Locandina

Biglietti di ingresso 5 euro (prevendita presso il negozio Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa tel. 0932.224785). Per info: 339.3234452 – 338.4920769 – [email protected]