La ‘bufala’ di Faraone. Piccitto dà mandato ai legali di tutelare la città

820

In merito alle dichiarazioni rilasciate in un video  sulla propria pagine facebook da parte del senatore Davide Faraone sulla vicenda Icom srl e ripresa dalle agenzia stampa, interviene  il sindaco Federico Piccitto:

“Le gravi affermazioni del sig. Faraone mi costringono , mio malgrado, ad un intervento. Non posso assolutamente accettare che venga tirato in ballo il mio nome ed il ruolo che in questo momento rappresento a nome della mia città, su una questione che non riguarda assolutamente Ragusa, come sarebbe stato facilmente riscontrabile da una semplice verifica dei fatti. Quindi ho già dato mandato ai miei legali di tutelare la mia immagine e quella dell’Amministrazione comunale nelle sedi opportune nei confronti di chi, evidentemente male informato e con dichiarazioni che non trovano nessuna corrispondenza nella realtà, prova ad infangare a livello nazionale il buon nome, storicamente riconosciuto. della mia città”.