Tornano i vandali alla chiesa del Calvario di Scicli

150
Foto tratta dal profilo Facebook di don Ignazio La China

È accaduto nuovamente.
Per la terza estate consecutiva dei vandali si sono introdotti nella chiesa del Calvario a Scicli, depredandola.

Questa volta sono state rubate le mani della statua della Madonna e di quella di San Giovanni.

Non si sa se per semplice vandalismo o per qualche rito superstizioso, certo è che da tre estati, verso la fine del mese di luglio, qualcuno si introduce all’interno di questa chiesetta distruggendo tutto ciò che trova.

La chiesa del Calvario è una delle poche chiese  del ‘500 presenti a Scicli. Chiesa a cui gli sciclitani sono molto affezionati, non solo perchè fa parte della storia della cittadina, ma perché, ancora oggi, lì si svolge il pellegrinaggio del Giovedì Santo, momento molto sentito da tutta la comunità.

Foto tratta dal profilo Facebook di don Ignazio La China
Foto tratta dal profilo Facebook di don Ignazio La China