Plastica al posto del vetro. Ma c’è grande confusione

380

È cambiato, con l’arrivo del nuovo anno, il calendario per la raccolta differenziata nel comune di Ragusa.

A partire dal primo giorno dell’anno la plastica deve essere esposta il martedì piuttosto che il mercoledì e il vetro da raccogliere il mercoledì e non più il martedì. Cambiamento effettuato perché raccogliere insieme umido e plastica comportava dei rallentamenti nel servizio.

Buona l’idea, peccato non sia stata ben comunicata. Infatti, l’avviso sul cambiamento è stato dato tramite social che, sebbene raggiungano buona parte della popolazione, non sono alla portata di tutti, basti pensare agli anziani.

Qualcosa in più è stata fatta con un gazebo dell’Ati che è stato installato in piazza Libertà, ma solo per qualche giorno alla fine dello scorso anno.

Ciò significa che tra l’1 e il 2 gennaio molte persone, nonostante la buona volontà, hanno esposto i mastelli sbagliati.

Anche gli esponenti del M5S hanno ‘denunciato’ questa situazione: “L’amministrazione comunale avrebbe potuto vigilare senz’altro meglio in questa circostanza e imporsi per assicurarsi che la maggior parte dei cittadini ragusani venisse raggiunta dalla comunicazione”.