Un risveglio con la neve. Attivo il presidio di Protezione civile

738

Ragusa e diversi comuni della provincia si sono risvegliati imbiancati. Un sottile strato di neve, che è bastato però per dare la sensazione di città ovattate.

Temperature sotto lo zero già nella tarda serata e strade con diversi punti resi quasi impraticabili per il ghiaccio.