Giovanni Schembari vince il concorso di poesie “È-viva la mamma”

177

Giovanni Schembari vince la 16^ edizione del concorso di poesie “E’-vViva la mamma”. La sua poesia ha conquistato la giuria dell’ormai affermato concorso, quest’anno dedicato alla mamma di tutte le mamme, la Vergine Maria. Schembari, ragusano, si è così classificato al primo posto, seguito da Salvatore Curcio di Modica e da Raffaele Puccio di Marina di Ragusa.

Venerdì sera un’emozionante cerimonia di premiazione, come sempre organizzata dall’associazione “E’-vViva la mamma”, presieduta da Giorgio Fratantonio, che   per la prima volta si è svolta nel piazzale di fronte alla Basilica Santuario Madonna delle Grazie a Modica: l’evento è stato infatti inserito all’interno del programma dei festeggiamenti cittadini in onore della Madonna delle Grazie, grazie al supporto del parroco don Stefano Modica.

Tanti gli ospiti di una serata caratterizzata da momenti di intense emozioni, come la lettura delle poesie affidata a Isabella Papiro e Carlo Cartier e le testimonianze dei Francescani del Cantico, formati da Fra Emanuele Cosentino e Fra Antonello Abbate, e da tanta musica, con le straordinarie voci della cantante lirica Alfina Fresta, Sara Ricca, già in passato ospite del concorso, e del Modica Gospel Choir, diretto dal maestro Giorgio Rizza.

Momenti attesi anche l’assegnazione del riconoscimento di “mamma dell’anno” alla missionaria laica operante in Congo Concetta Petriligieri e del riconoscimento a “mamma speciale dedicato a Jolanda e Francesco Ciurciù” assegnato a Lina Rosa in Paternò. La giuria ha anche voluto conferire tre menzioni speciali a Giusy Baglieri di Catania, Melania Sciabò Vinci di Catania e Giovanni Malambrì di Messina, e segnalare Orazio Candido di Modica, Antonella Monaca di Modica, Crocefissa Pinnisi di Modica, Franca Cavallo di Modica, Salvatore Militello di Niscemi, Silvana Blandino di Modica e Antonio Micalizio di Siracusa.

La serata è stata presentata da Patrizia Tirendi e Giorgio Fratantonio, mentre la giuria del concorso è stata composta dalla docente e critico d’arte Maria Teresa Prestigiacomo, presidente di giuria, dall’assessore alla cultura del Comune di Modica Maria Monisteri, dalla docente Mirella Agnello, dalla senatrice Marisa Moltisanti e dalla giornalista Silvia Crepaldi.

Siamo molto soddisfatti perché ancora una volta il concorso “E’-vViva la mamma” ha toccato il cuore dei presenti, regalando forti emozioni – ha commentato Fratantonio – La mamma resta sempre la figura più importante per tutti noi, omaggiarne il ricordo, se purtroppo non c’è più, o apprezzarne sempre la presenza, se si ha la fortuna di goderne ancora la compagnia, sono i messaggi che questa manifestazione vuole lanciare, quest’anno con un’intensità maggiore poiché ci siamo voluti affidare alla Vergine Maria”.