Al Grest un minuto di silenzio per Alessio

1536

Un minuto di silenzio, la recita dell’Angelo Custode e un grande applauso: così i Grest della Diocesi, riuniti a Comiso, hanno salutato Alessio, il bambino vittima della tragedia di ieri a Vittoria e che insieme al cuginetto ha preso parte al Grest della parrocchia San Domenico Savio. Dovevano essere anche loro a Comiso ma a rappresentare il loro Grest c’era solo il parroco don Salvatore Cannata. “Ieri mattina erano con noi in spiaggia – ha ricordato non senza commozione – oggi sono uno in cielo e uno in ospedale. Ma il prossimo anno ci saremo. Nel loro ricordo. Perché è giusto continuare”.