Siracusa-Gela, affidata la demolizione del casello di Cassibile

192
Come preannunciato nei giorni scorsi dall’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, si è chiusa ieri la procedura per affidare i lavori di demolizione del casello di Cassibile, lungo l’autostrada Siracusa-Gela. «Lo avevamo detto e così è stato fatto. Ieri il Cas, rispettando i tempi prestabiliti, ha recepito le offerte e assegnato l’appalto. Procediamo a passo spedito – dichiara l’assessore Falcone – negli interventi che devono restituire dignità all’autostrada Siracusa-Gela».
Come rende noto il Cas, ad aggiudicarsi l’opera – dal valore complessivo di circa 290mila euro – la società Edilcentro grazie a un’offerta con un ribasso del 24,69 per cento. «L’intervento – prosegue l’esponente del Governo Musumeci – consisterà nello smontaggio delle opere d’arte, nella ricucitura della pavimentazione del casello, nella riqualificazione dell’asfalto antistante e retrostante la barriera. Prevista inoltra la ricollocazione dei guard rail. Nelle prossime settimane, come promesso, abbatteremo il pericoloso e inutile casello di Cassibile, recependo così le istanze provenienti dal territorio e dagli automobilisti. Troppi gli incidenti finora registrati – conclude Falcone – a causa di una barriera costruita male e priva di qualsiasi funzionalità».