Cassì ‘silura’ spelacchio: “Via quell’indegno albero natalizio”

571

“Non siamo disposti ad accettare lavori scadenti, in ogni ambito: è un messaggio che deve essere chiaro.
Per questo, così come accaduto con l’asfaltatura di via Garibaldi, inadeguata e che abbiamo quindi fatto rifare, allo stesso modo già ieri sera ho ordinato che l’indegno albero natalizio installato poco prima in piazza Duca degli Abruzzi venisse rimosso e sostituito. I lavori sono in corso in questo momento”.

Il post del sindaco, Peppe Cassì, dopo la montagna di polemiche piovute per quell’alberello che – pur dovendo essere a Natale tutti più buoni – non poteva che definirsi imbarazzante.