Ispica, Genovese si dimette da consigliere comunale: ecco i motivi

478
gianluca genovese

Si dimette il consigliere comunale di Ispica, Gianluca Genovese, che era stato eletto in quota 5 stelle.

La decisione, dopo i passaggi formali, è stata annunciata su facebook:

“Vi informo che mi sono appena dimesso dalla carica di consigliere comunale.
Pur nutrendo un continuo e profondo interesse per la gestione della res pubblica cittadina, reputo oramai incompatibili gli attuali impegni personali e lavorativi con quelli istituzionali, ritenendo più opportuno lasciare spazio e modo agli altri rappresentanti del Movimento 5 Stelle di spendersi per la tutela del territorio e della comunità ispicese.
Avrei voluto aspettare l’arrivo in Consiglio del bilancio consuntivo 2018 per lanciare il mio l’ultimo affondo a questa Amministrazione, ma, visti i recenti sviluppi, potrebbe passare un altro mese. Pertanto, dimettendomi adesso, il nuovo consigliere avrebbe il tempo di prepararsi e affrontare adeguatamente tale appuntamento.
In questi anni, nel bene o nel male, ho vissuto momenti ed esperienze che non dimenticherò mai. Sono onorato di aver potuto apportare il mio contributo alla politica e al dibattito democratico di questa Città.
Ringrazio i cittadini per la fiducia e il supporto, i colleghi consiglieri per la collaborazione e auguro al mio successore e a tutto il Consiglio comunale un’attività istituzionale intensa e proficua, sempre e solo nell’interesse comune”.

In questi anni Genovese ha messo grande passione nel proprio impegno di consigliere comunale. Critico con l’amministrazione comunale e a volte anche con lo stesso movimento per il quale era stato eletto, Genovese ha assolto il suo compito sempre con onestà e determinazione.