Furto di energia elettrica alle case popolari di Chiaramonte, arrestata una donna

735
Immagine di repertorio

I carabinieri della stazione di Monterosso hanno arrestato una donna per furto di energia elettrica.

Durante un controllo nelle case popolari del Comune, nell’appartamento della donna è stato trovato un contatore manomesso, con i fili staccati e riallacciati fuori dal misuratore ad un altro contatore la cui utenza risultava staccata dal 2016.

È stato necessario l’intervento dei tecnici di Enel distribuzione per il ripristino del contatore e il calcolo dei danni.

La donna, già nota alle forze di polizia, è stata arrestata e posta ai domiciliari nella sua abitazione su disposizione del magistrato di turno.