Vittoria ‘militarizzata’, l’esercito accolto in città per ‘salvarla’ dalle paure

1126

La Commissione Straordinaria del Comune di Vittoria  ha salutato i militari dell’esercito italiano impegnati a presidiare la città e il suo territorio. “La presenza dell’esercito in città – si legge in una nota del Comune – si è resa indispensabile dopo gli ultimi episodi di criminalità verificatisi nel centro urbano e rientra nell’operazione “Strade Sicure”, che prevede lo svolgimento di servizi di vigilanza da parte dell’esercito a supporto delle forze di polizia nel controllo del territorio.
“La presenza dell’esercito – ha  commentato il Commissario Dispenza- vuole innalzare il livello di sicurezza in città e costituire un valore aggiunto all’operato delle Forze di Polizia per il controllo del territorio e garantire una vita serena, sicura e libera dalle paure ai cittadini di Vittoria e del suo circondario”.