Asp 7, quattro scenari. Pronti anche a dedicare intero ospedale a malati Covid19

4579
immagine di repertorio

Sono pronti i piani di emergenza sanitaria con cui l’Azienda sanitaria di Ragusa si sta preparando a fronteggiare una eventuale ondata di contagi da Covid-19.

«Quattro scenari definiti – spiega il manager dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò -; al momento siamo nel primo scenario e speriamo di non dovere arrivare a quelli successivi. Tra 10 e 20 ricoverati si attiverà il piano B; con il piano C pronti a prendere un padiglione ospedaliero e con il.piano D a dedicare uno intero dei tre ospedali alle cure dal Covid 19. Stiamo lavorando a tutte le ipotesi. Avremo anche con l’ausilio dei medici ambulatoriali».

Attualmente le fonti sanitarie parlano di un solo caso in provincia di Ragusa. Ma è ovvio che non bisogna abbassare la guardia e prepararsi a ogni situazione di possibile emergenza.