Passeggiate coi bambini? Musumeci contrario: non se ne parla!

658

Ieri il via libera dal Viminale, pochi minuti dopo la levata di scudi da parte di diversi governatori. Tra cui Nello Musumeci.

“Sono assolutamente contrario alla possibilità data dal governo nazionale delle passeggiate con i bambini. Si faranno, ma solo quando sarà finita l’emergenza”. Il presidente della Regione siciliana non vuole sentirne parlare: “Se ci sono casi di bambini affetti da particolari patologie, questa possibilità sarà consentita, ma solo con la certificazione medica che attesti queste gravi patologie. Se passa l’idea che il peggio è passato, è la rovina, si vanifica tutto, si innesca un picco incontenibile. È una guerra e nelle guerre le libertà personali subiscono pesanti sacrifici per il bene di tutti”.