Incidente Marina di Ragusa, deceduto uno dei due motociclisti

7251

Ha avuto un tristissimo e doloroso epilogo l’incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri alle porte di Marina di Ragusa, in cui sono stati coinvolti due centauri in sella ad una motocicletta Honda. Entrambi sarebbero stati sbalzati dalla sella cadendo rovinosamente sull’asfalto e sono stati trasferiti di urgenza all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa. Si tratterebbe di due parenti di nazionalità tunisina, residenti a Ragusa, di cui al momento non si conoscono le generalità. Uno dei due, a seguito delle gravissime lesioni riportate, non ce l’ha fatta. L’altro si trova ricoverato al nosocomio ragusano in prognosi riservata. Secondo le prime informazioni fornite dagli agenti della polizia municipale di Ragusa che hanno rilevato il sinistro, pare si sia trattato di un incidente autonomo. I due avrebbero perso il controllo del mezzo a due ruote, sbattendo contro un muretto di cinta laterale alla carreggiata. Come detto sarà adesso compito della polizia municipale provvedere alla ricostruzione della dinamica. Sul posto anche i vigili del fuoco che li hanno disincastrati, le ambulanze del 118 e pattuglie di polizia, carabinieri e una seconda della polizia municipale che hanno provveduto alla viabilità, rimasta per diverse ore bloccata.

Ad intervenire anche il sindaco di Ragusa Peppe Cassì che ha esternato il proprio cordoglio: “Un pensiero di cordoglio, che mai avremmo voluto esprimere, ai familiari e agli amici del giovane deceduto ieri in un incidente motociclistico alle porte di Marina di Ragusa