Contributi a fondo perduto per le microimprese

118

Così come concordato con il Dipartimento Programmazione e Attività Produttive della Regione Siciliana nel corso di un incontro tenutosi il 10 settembre scorso per la riprogrammazione delle risorse territoriali di Agenda Urbana destinate alle imprese, il Vice Sindaco, Giovanna Licitra, comunica che in oggi, lo stesso Dipartimento  ha pubblicato un avviso per la concessione di contributi a fondo perduto a favore delle microimprese artigiane, industriali, commerciali e di servizi, della Sicilia, appartenenti ai settori colpiti dalla crisi economica finanziaria causata dall’emergenza sanitaria Covid 19.

“Ritengo importante ed utile di segnalarlo per darne un’ampia divulgazione – afferma il vice sindaco Licitra –  in quanto  si tratta di un bando a sportello con apertura a far data dal giorno 21 settembre 2020, alle ore 9.00 e fino alle ore 23:59 del giorno 4 ottobre 2020, in modo che le imprese interessate possano prenderne visione e procedere alla presentazione delle istanze. Nel corso della  riunione del 10 settembre sono state altresì rimodulate le risorse territoriali delle misure 332 e 334, confluite nella nuova misura 3.1.1.04a, per i territori di Ragusa e Modica, che, per le stesse finalità e modalità, sarà oggetto di prossima pubblicazione da parte del Dipartimento Regionale di cui si darà successiva divulgazione. Le imprese interessate potranno presentare istanza per entrambi i bandi, salvo poi optare per l’uno o per l’altro.  Il contributo che va da un minimo di € 5.000,00 ad un massimo di € 35.000,00 ritengo, possa rappresentare per le imprese in sofferenza, un sostegno concreto alla ripartenza”.

link della notizia e dell’avviso pubblico

https://www.euroinfosicilia.it/po-fesr-20142020-approvazione-avviso-bonusicilia/