Un parco giochi alla memoria del piccolo Evan Giulio

78

Al piccolo Evan Giulio, morto tragicamente, sarà intitolato un parco giochi a Rosolini, la città in cui viveva con la mamma e il compagno, ora in carcere perché accusati di averne provocato la morte.

La decisione di intitolargli l’area adibita al Parco giochi XXIV Maggio, lato via Bellini, deriva “dalla consapevolezza – si legge nell’atto ufficiale del Comune – che ricordare una piccola vittima del disagio familiare riveste un significato particolare, ossia fare memoria dei diritti fondamentali dei bambini, su cui affonda le proprie radici la nostra comunità che, ora più che mai, è chiamata a mettersi in ascolto del profondo e spesso silente disagio sociale che attanaglia la società odierna”.