Ance, rinnovati organi di controllo della governance

198
Immagine di repertorio

Sabato 26 settembre presso la Sala Convegni del Poggio del Sole Resort si è svolta l’Assemblea dei Soci di ANCE Ragusa convocata, oltre che per l’approvazione del bilancio consuntivo 2019 e preventivo per l’anno corrente, anche per il rinnovo degli Organi di Controllo della Governance (Garanti Contabili e Probiviri) per il quadriennio 2020-2024.

Quali membri effettivi del Collegio dei Garanti Contabili sono risultati eletti:

– Rosso Nunzio;

– Guastella Paolo;

– Cannizzo Emanuele;

i quali si incontreranno nei prossimi giorni per l’elezione del loro Presidente, mentre quali Supplenti sono stati eletti i Soci Dalila Massari e Federico Poidomani.

Per i Probiviri, l’urna ha registrato l’elezione dei seguenti 6 Soci:

– Antoci Maria Grazia;

– Iapichino Salvatore;

– Patriarca Salvatore;

– Occhipinti Pietro;

– Lo Presti Rosario;

– Ancione Giovanni.

Ai Probiviri sono demandate le controversie di qualsiasi natura, anche organizzativa, che insorgano tra Soci e che non si siano potute definire bonariamente, oltre alla delicata decisione sulla decadenza dalle cariche sociali per gravi motivi tali da rendere incompatibile la permanenza dei Soggetti eletti nelle cariche stesse. L’incarico di Probiviro è incompatibile con qualsiasi altra carica statutaria all’interno dell’Associazione. I Probiviri si riuniranno nei prossimi giorni per eleggere, al loro interno, il Collegio Speciale al quale sono deferite, tra le altre, le controversie circa l’interpretazione e l’applicazione dello Statuto.

I Componenti degli Organi di Controllo della Governance  sono stati eletti a scrutinio segreto e con voto limitato ai due terzi dei seggi disponibili.