L’Italia a colori, zona rossa il 9 e 10 gennaio?

404

Di certo c’è che gli indici di contagio in diverse Regioni tengono il governo in apprensione.

Poi ci sono le tante ipotesi sul tavolo per scongiurare una terza ondata.

Italia zona rossa il prossimo weekend del 9 e 10 gennaio e abbassamento delle soglie dell’Rt per far scattare le fasce di rischio. Sono due delle novità in arrivo dopo il vertice tra il Governo e le Regioni finito nella notte sulle misure che saranno introdotte dal prossimo 7 gennaio, alla scadenza del decreto di Natale.

Riguardo ai nuovi provvedimenti, sarà fatto un ulteriore passaggio di Governo.

L’8 gennaio arriveranno i dati della Cabina di regia per il monitoraggio delle Regioni e “un certo numero di regioni dovrebbero cambiare fascia”. Il passaggio effettivo alla nuova fascia di assegnazione avverrà l’11 gennaio. Ma il governo punta ad abbassare le soglie dell’Rt. “Stiamo facendo fare un approfondimento ai tecnici in modo da abbassare le soglie dell’Rt per accedere in zona rossa o arancione. Misura che incide sul modello della zonizzazione”, ha detto il ministro Speranza.