“Lockdown totale per 2 settimane”. Le varianti fanno paura

3599

“Un lockdown totale per 2 settimane farebbe abbassare la curva per poter riprendere il tracciamento, altrimenti bisognerà continuare con stop&go per tutto il 2021”

Lo ha affermato Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è destà su Radio Cusano Campus.

Sulla richiesta di lockdown generale da parte del consigliere del ministro della Salute, Walter Ricciardi, “credo che il suo ragionamento sia allineato con quello che abbiamo pubblicato prima del periodo natalizio – spiega Cartabellotta – La strategia che il governo ha assunto è quello della convivenza con il virus, varando misure per evitare la saturazione degli ospedali”.

Chiudere tutto per 2 settimane significherebbe abbassare la curva per poter riprendere il tracciamento, ma secondo Cartabellotta, «non tutte le regioni sono pronte all’attività di testing e tracciamento.

Anche il ministro della Salute, Roberto Speranza, in pressing sul presidente Draghi per scelte rigorose.