Operazione ‘Fast Food’: otto misure cautelari eseguite dai carabinieri

2653
foto di repertorio

Dalle prime ore della mattinata odierna, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa, con due unità Cinofile e supporto aereo del Nucleo Elicotteri CC di Catania, nei territori dei Comuni di Ragusa, Comiso e Vittoria, stanno dando esecuzione a n. 8 misure cautelari e notifica dell’avviso di garanzia a carico di 13 soggetti, emesse dal GIP del Tribunale di Ragusa su richiesta della locale Procura della Repubblica, coinvolti nella gestione di un traffico di stupefacente sul capoluogo ibleo e  dintorni

Eseguite decine di perquisizioni. Ingente il quantitativo di sostanze stupefacenti sequestrato durante l’attività investigativa

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO