Eruzione Etna, chiuso l’aeroporto di Catania

330
Foto di repertorio
La società di gestione dell’aeroporto di Catania comunica che, a causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale ricaduta di copiosa cenere vulcanica, la pista dello scalo aeroportuale è al momento chiusa perché contaminata: è in corso l’attività di pulizia e bonifica.
Per info sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree.
Nuovi aggiornamenti seguiranno domattina, 17 febbraio, dopo la riunione dell’Unità di crisi.