Vaccinazioni, Cassì: “Stiamo lavorando per dare supporto logistico ad Asp”

475
Intervento del sindaco di Ragusa Peppe Cassì in ordine alle raccomandazioni da seguire ed anche alle polemiche sollevate per la Vaccinazioni che si stanno eseguendo all’ex presidio dell’ospedale Civile.
Condivido – ha scritto il primo cittadino di Ragusa – una utile comunicazione di Asp (invitando anche voi a farlo) aggiungendo alcune raccomandazioni e informazioni utili a scongiurare attese che si stanno verificando a Ragusa come in tutti gli hub vaccinali in Sicilia e un po’ in tutta Italia. Siamo consapevoli dei disagi patiti per le lunghe attese e stiamo lavorando per dare supporto logistico ad Asp per migliorare la qualità del servizio in questa fase così delicata ed importante.
1. Portare con sé la modulistica già compilata permette agli operatori Asp di accelerare le procedure e quindi ridurre le attese. Comprendo che persone anziane potrebbero avere difficoltà a stampare e compilare i moduli, ed è quindi importante avere spirito di comunità coinvolgendo figli e persone più avvezze all’uso di una stampante o chiedendo supporto al proprio medico curante.
2. È importante recarsi all’Hub vaccinale solo pochi minuti prima rispetto all’orario della prenotazione. Presentarsi con un anticipo troppo largo diventa inevitabilmente causa di confusione e assembramenti.
3. Il Comune si è intanto fatto carico di installare bagni chimici negli spazi esterni all’ex Ospedale Civile.