Vittoria, spacciava droga: pregiudicato finisce in carcere

1195

Proseguono i controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa nel territorio del comune di Vittoria. I Carabinieri della Compagnia Vittoria hanno svolto mirati servizi, con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato Carabinieri “Sicilia”, finalizzati al contrasto del traffico di armi clandestine e sostanze stupefacenti, nonché alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio con particolare attenzione ai furti nelle abitazioni e a seguito di una perquisizione domiciliare, in Vittoria e Acate hanno tratto in arresto nella flagranza del reato per la detenzione ai fini dello spaccio, un pluripregiudicato di anni 47 che è stato trovato in possesso di 161 grammi di Hashish. Sono stati trovati anche attrezzi necessari al taglio e alla pesatura della sostanza stupefacente tra i quali un bilancino di precisone. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e custodito presso il reparto procedente. Per il 47 enne vittoriese il magistrato ha disposto gli arresti domiciliari.