Omicidio Lucifora, processo abbreviato per Davide Corallo

913

Sarà giudicato con rito abbreviato Davide Corallo, l’uomo accusato dell’omicidio di Peppe Lucifora.

Lo ha deciso la Corte di Assise di Siracusa. Il carabiniere, attualmente sospeso dal servizio, è in carcere dal 15 giugno del 2020.

Il corpo senza vita di Lucifora era stato rinvenuto il 10 novembre 2019 nell’abitazione del quartiere del Dente. A condurre al militare erano state le tracce del dna raccolte dai Ris dei carabinieri.

Lucifora prima tramortito da un colpo violento, era morto soffocato per strangolamento senza riuscire a opporre resistenza.