Comiso, al via i festeggiamenti per il patrono San Biagio

143

“Ci apprestiamo a vivere i festeggiamenti in onore del santo patrono Biagio anche quest’anno con le limitazioni imposte dalla situazione attuale. Scrivevo l’anno scorso che questo tempo di crisi è un’opportunità e un impegno a vivere la virtù della Speranza. Per “ricominciare”, come ci chiede Papa Francesco, siamo chiamati a rinvigorire la nostra fede con l’ascolto della Parola di Dio e a divenire attraverso segni concreti di carità, testimoni della forza rinnovatrice del Vangelo”.

Lo dice il rettore della chiesa di San Biagio a Comiso, il sacerdote Innocenzo Mascali, nel messaggio rivolto alla comunità dei fedeli in occasione della presentazione del programma dei festeggiamenti che prendono il via oggi e che andranno avanti sino a domenica 18 luglio. Oggi, alle 9, si è tenuta la celebrazione eucaristica, alle 18,30 la recita del Rosario e la coroncina di San Biagio. Alle 19, la santa messa. Lo stesso programma sino a sabato 3 luglio. Domenica, invece, le sante messe previste sono alle 9 e alle 11. Nel pomeriggio, alle 18,30, il Rosario e la coroncina, alle 19 la celebrazione eucaristica. “Auguro a tutti – dice ancora il rettore, don Mascali – di vivere questi festeggiamenti di San Biagio con un cuore nuovo e con uno spirito nuovo affinché la testimonianza del nostro patrono, unita a quella di Cristo, non sia vana ma trovi anche nelle nostre vite concretezza e attualizzazione attraverso l’impegno e la generosità apostolica, la responsabilità e la determinazione nella trasmissione della fede e nell’esercizio delle virtù”. L’area verde attorno alla chiesa di San Biagio, intanto, è stata sistemata a cura della chiesa Madre di cui è rettoria, e l’associazione “Mater Ekklesia” di cui è presidente Rita Sanfilippo, col patrocinio del Comune e la collaborazione delle associazioni e club service esistenti in città, ha approntato la relativa illuminazione. L’accensione ieri sera dopo una breve cerimonia. L’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, si occuperà di garantire un’azione di pulizia straordinaria tutt’attorno alla chiesa.