La solitudine ‘uccide’ più di un virus: trovata morta in casa dopo giorni a Ispica

1627

Una donna di 75 anni è stata trovata morta in casa sua. Nessuno l’aveva cercata probabilmente per giorni, tant’è che a mettere in moto i vigili del fuoco per entrare in quella casa sono stati i cattivi odori sentiti dai vicini.

Entrati in casa, i pompieri hanno trovato la scena straziante: il corpo in avanzato stato di decomposizione.

La morte sarebbe da ricondurre a cause naturali.

L’ennesimo dramma della solitudine che ‘uccide’ più di ogni altro virus. In questo caso il vaccino sarebbe sicuro al 100%, gratuito, efficacissimo: uno sguardo più attento soprattutto alle persone sole, più fragili, quella rete che una volta si chiamava vicinato.