Comiso e Vittoria, ecco tutte le regole della zona arancione

9137

Da domani (sabato 28 agosto) a lunedì 6 settembre compreso, Comiso e Vittoria saranno in zona arancione. Ecco le misure che saranno in vigore:

  • Spostamenti – senza il green pass, non si può uscire dal comune e dalla regione se non per motivi di lavoro, salute, necessità. Consentito raggiungere le seconde case o fare rientro al proprio domicilio
  • Coprifuoco – l’orario di inizio è alle 22. Finisce alle 5 del mattino dopo
  • Negozi – sono tutti aperti, compresi parrucchieri e centri estetici
  • Centri commerciali – chiusi il weekend (sabato e domenica) e nei giorni festivi
  • Ristoranti e bar – tutti chiusi, aperti solo per l’asporto (bar fino alle 18, ristoranti fino alle 22). Non ci sono limiti di orario per la consegna a domicilio.
  • Cultura e svago – chiusi cinema, teatri, musei, discoteche, parchi di divertimento, sale scommesse, centri culturali e ricreativi.
  • Palestre e piscine – chiuse
  • Sport – permessa l’attività sportiva all’aperto in forma individuale; ok allo sport di base all’aperto presso i centri sportivi
  • Mascherine – mascherina è obbligatoria all’aperto e al chiuso
  • Green pass – permette di circolare tra comuni e fuori regione
  • Eventi: vietate le feste al chiuso e all’aperto. Stop a banchetti per matrimoni o attività simili.
  • Funzioni religiose: consentite, rispettando sempre i parametri fissati negli accordi tra governo e confessioni religiose.