Si ribalta catamarano, soccorse 3 persone dalla Capitaneria di Pozzallo

739

Nel tardo pomeriggio di ieri la Capitaneria di Porto di Pozzallo è stata impegnata in attività di soccorso e assistenza a seguito di una segnalazione alla Sala Operativa. La richiesta riguardava tre persone che, a seguito del ribaltamento del catamarano di circa tre metri su cui viaggiavano, erano cadute nello specchio d’acqua antistante Punta Regilione nel comune di Modica. I militari della Guardia Costiera a bordo dell’unità S.A.R. CP 325, immediatamente intervenuti sul luogo della segnalazione, hanno tratto in salvo i malcapitati, per fortuna in buono stato di salute seppur spaventati, evitando peggiori conseguenze in considerazione delle non ottimali condizioni meteomarine in zona. Successivamente, il catamarano, una volta ripristinata la navigabilità, è rientrato in sicurezza presso il Circolo Velico di Maganuco scortato dalla CP 325. Si raccomanda agli utenti del mare la prudenza e il rispetto delle norme che disciplinano la sicurezza della navigazione e della balneazione e si ricorda che, giornalmente e ininterrottamente, la Sala Operativa della Capitaneria è attiva e può essere contattata telefonicamente per emergenze in mare al numero 1530