Modica, denunciati ladri di motorini

338

Nell’ambito di mirati servizi di polizia finalizzati al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, personale del Commissariato di Polizia di Modica ha individuato e riconosciuto per strada due minori responsabili in concorso di un furto di un ciclomotore avvenuto in data 15 agosto 2021, provvedendo a deferirli all’A.G. furto aggravato in concorso  in data 2 settembre 2021.

Al contempo, lo stesso Ufficio, lo scorso 2 settembre, ha denunciato per ricettazione una persona, con pregiudizi di polizia per reati contro la persona e il patrimonio, in quanto in possesso nel garage di una Porsche di provenienza illecita. La macchina in questione era stata segnalata a seguito di denuncia per appropriazione indebita presentata il giorno prima dal proprietario; a seguito di tempestivi accertamenti, il bolide è stato rinvenuto da personale del Commissariato, quindi sottoposto a sequestro per la prosecuzione delle indagini.

La Polizia di Stato continua a garantire con le pattuglie “Volanti“ l’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione di tutte le forme di illegalità, con attenzione ai reati contro il patrimonio e a tutti quei reati che destano particolare apprensione tra i cittadini.