Covid, curva in calo: si allontana la zona arancione

614

Nonostante il primato dei contagi in Italia, in Sicilia la curva inizia a scendere. Il peggio sembra passato, ma la situazione resta comunque ‘seria’. Ieri 875 nuovi casi, con una diminuzione che si registra negli ultimi giorni. Scendono anche i ricoveri e l’incidenza.

In tutte le province, eccetto Messina e Trapani, la curva fa segnare una discesa. Segnali che sembrano allontanare l’ipotesi della zona arancione.

Ma sarebbe un’illusione pensare che tutto sia passato. Le cinque province italiane con l’incidenza più alta sono siciliane: Siracusa, Messina, Trapani, Ragusa e Catania. Con tutta probabilità la Sicilia resterà zona gialla, con la Serdegna che potrebbe farle ‘compagnia’.