Benvenuto a ‘Casa’, vescovo Giuseppe

360
Ieri mattina il vescovo di Ragusa, mons. Giuseppe La Placa, si è recato a conoscere la Casa Accoglienza per donne “Io sono con te” di Comiso.
“Siamo felici che il biglietto da visita della Caritas per il nuovo pastore sia stata la casa, nel decennale della sua istituzione”, si legge su facebook.
“Sono molto contento di avervi conosciuto e verrò a trovarvi ancora – ha detto il vescovo- La vostra presenza consente che le persone che si rivolgono a noi non si sentano sole. E a voi volontari esprimo il mio grazie per quello che fate. Attraverso il servizio che svolgete ci si innamora subito delle persone che accogliete, della loro vita e dei loro vissuti. La vostra missione è quella di contagiare altre persone e far capire che il volontariato riempie interiormente ed arricchisce chi lo pratica. Per noi cristiani la fede che non si incarna attraverso il servizio non è piena”.
Il Vescovo ha potuto anche raccogliere la grande commozione delle ospiti ed il clima di famiglia tra tutti i presenti.
Mariuccia Fazzina, responsabile di “Io sono con te” è rimasta colpita dall’affabilità del vescovo La Placa: “La sua presenza tra noi è stata preziosa e ci ha colmato di gioia. Da subito lo abbiamo sentito come fratello e padre. Anche lui è stato contento di conoscerci e tanto interessato e attento con le mamme e i loro bimbi mostrandosi preoccupato per le loro necessità. Ci ha accarezzato il cuore infondendoci forza per continuare a camminare e impegnarci ancora nel nostro prezioso servizio!”