A Ragusa il 15 ottobre la prima tappa del tour A Modo Mio

244

Partirà venerdì 15 ottobre dal Teatro Tenda di Ragusa la prima tappa del tour “A modo mio” che toccherà tutti i capoluoghi della Sicilia con lo scopo di promuovere la musica e i giovani talenti. Alla conferenza stampa hanno preso parte il presidente dell’associazione La casa del musicista Luciano Fumia, la presidente dell’Azienda Speciale Messina Social City Valeria Asquini, ed il sindaco di Messina Cateno De Luca nelle vesti di ambasciatore dell’associazione. Protagonisti di questo tour saranno infatti la band di Cateno De Luca (Cateno e i Peter Pan) e tredici giovani artisti siciliani, selezionati nel corso delle audizioni, che si sono svolte a Messina lo scorso settembre, dalla cantautrice Grazia Di Michele e dal critico musicale Red Ronnie. Per la prima tappa di Ragusa a salire sul palco, tra le giovani proposte selezionate, saranno il cantante messinese Gesué Pagano, e la cantautrice catanese Amanda Vitale. “Il tour, ha spiegato il presidente Luciano Fumia, nasce con lo scopo di far conoscere alla Sicilia l’associazione e l’importante obiettivo che ci prefiggiamo, ovvero la realizzazione della “Casa del musicista” come un luogo in cui fare musica, una vera fucina di talenti in grado di garantire tra l’altro, servizi gratuiti per la creazione, incisione e lancio di brani musicali. Il tour sarà l’occasione per far conoscere il nostro progetto e raccogliere fondi da destinare alla sua realizzazione. Ma soprattutto, ha evidenziato Fumia, rappresenta un’occasione concreta per gli artisti che si esibiranno di dimostrare il loro talento. Offriamo loro un palco per fare esperienza e mettersi alla prova e contiamo sulla partecipazione del pubblico per dimostrare che i sogni possono realizzarsi.”  Per l’associazione la musica rappresenta uno strumento attraverso il quale operare sul territorio al fine di creare valore e abbattere le barriere della discriminazione. Alla luce della propria mission La Casa del Musicista ha anticipato la volontà di dar vita al progetto “Musica senza Barriere”. A raccogliere l’appello per concretizzare questo impegno la presidente dell’Azienda Speciale Messina Social City Valeria Asquini che ha spiegato: “La musica diventa uno strumento per contrastare la discriminazione e l’intolleranza. Promuoviamo la musica con la espressa convinzione che il canto, la pratica degli strumenti musicali, la produzione creativa, l’ascolto rappresentino elementi in grado di unire e dare voce a chi voce non ha.” Proprio per questo l’associazione La Casa del Musicista ha deciso di destinare il 30% dei biglietti alle associazioni di volontariato del territorio che ne faranno richiesta, per gettare le basi di un processo di partecipazione e integrazione. Soddisfazione per il progetto è stata espressa da Cateno De Luca nelle vesti di cantautore e ambasciatore dell’associazione. “Ho accettato con grande entusiasmo, ha affermato De Luca, l’invito ad essere ambasciatore dell’associazione per un’iniziativa di beneficenza che mira a sostenere i giovani talenti siciliani. Sono ritornato a studiare musica al conservatorio Corelli di Messina dopo 32 anni e questo mi ha dato la possibilità di vivere una nuova fase della mia vita, anche più leggera se vogliamo. Sono qui nelle vesti di musicista perché credo nella musica e credo sia importante offrire una possibilità concreta ai tanti giovani artisti siciliani di esprimersi”. Cateno De Luca insieme alla sua band i Peter Pan saranno i protagonisti con la presentazione del loro cd “Stati d’animo”, il cui ricavato dalla vendita sarà interamente devoluto al sostegno della Casa del Musicista. Tutti coloro che hanno acquistato il biglietto e parteciperanno all’evento del 15 ottobre al Teatro Tenda riceveranno in omaggio copia del cd.

Inoltre, nel corso della serata si procederà all’estrazione di un “Catenox”, un inedito ciondolo in argento prodotto appositamente da Giovanni Raspini.

Ecco il programma completo del tour (i concerti iniziano alle 20.30)  

  • 15 ottobre –Teatro Tenda di Ragusa
  • 22 ottobre – Teatro Golden, Palermo (presenta Massimo Minutella)
  • 5 novembre – Teatro Pardo, Trapani
  • 12 novembre- Teatro Pirandello di Agrigento
  • 19 novembre – Teatro Vasquez, Siracusa
  • 26 novembre – Cine teatro Grivi, Enna
  • 03 dicembre – Teatro ABC, Catania
  • 10 dicembre – Teatro Regina Margherita, Caltanissetta
  • 19 dicembre Teatro Vittorio Emanuele di Messina (ore 20,00)